camminacitta

Percorso 2. Contadini, artisti e notai a Rovenna

Questo percorso ad anello inizia dalla chiesa parrocchiale di S. Nicola a Casnedo, sale su mulattiera alla frazione di Rovenna, per poi ridiscendere al punto di partenza dall’antica strada di collegamento tra la frazione e il centro di Cernobbio, l’attuale via Monte Santo, prima della costruzione, tra il 1915 e il 1917, della nuova carrozzabile (affrettata dalla necessità di collegamento con le opere difensive della Occupazione Avanzata Frontiera Nord sul Bisbino), strada poi chiamata via della Libertà al termine della seconda guerra mondiale. Si tratta di un piacevole e interessante percorso alternativo che permette di avvicinarsi alle zone di Cernobbio che hanno maggiormente mantenuto l’antica fisionomia rurale: il centro di Rovenna e i nuclei di Stomaino, Porgino e Toldino, fino al 1929 facenti parte di un unico Comune autonomo.

Dati percorso

Località di partenza Cernobbio, Casnedo, chiesa di S. Nicola Località di arrivo Cernobbio, Casnedo, chiesa di S. Nicola Tipologia percorso percorso misto urbano ed escursionistico (tappe 1 e 3); percorso urbano (tappa 2). Ambiente zona collinare Lunghezza totale 2,5 km circa Tempo di percorrenza a piedi h 1.40 circa (esclusi tempi di visita) Difficoltà Turistico-escursionistica con percorso in salita e presenza tratti con fondo misto acciottolato-cemento-asfalto e gradini (tappa 1); Turistica (tappa 2); Turistico-escursionistica con percorso in discesa e presenza tratti con fondo misto acciottolato-cemento-asfalto e gradini (tappa 3) Accessibilità Vedi singole schede Altre modalità di percorrenza consigliate mountain bike

Incroci con altri percorsi

 Questo percorso interseca e coincide in parte con: Percorso 1Tappa 3

Download

Clicca qui per scaricare contenuti per questo percorso

Testi

Silvia Fasana

Percorso realizzato nell’ambito del progetto “Turismo alpino: saper fruire il territorio in modo sostenibile”

logo interreg

Altre informazioni sul percorso

Dislivello in salita circa 150 m
Quota massima 450 m
Pavimentazione asfalto, acciottolato, cemento, cubetti di pietra, mattonelle di cemento, cubetti di cemento.
Mezzi pubblici per raggiungere il punto di partenza: nei dintorni  bus di linea  
Mezzi pubblici dal punto di arrivo: nei dintorni  bus di linea  
Parcheggi presso il punto di partenza: pochi posti auto nei dintorni

Approfondimenti

Personaggi storici
 Michelangelo Colonna 
 Domenico Pino 
 Carolina Amalia di Brunswick 
 Maria Alexandrovna 
 Tolomeo Gallio 

Bibliografia
C. Grandi, La Beata Vergine del Bisbino ed il suo Santuario, Tipografia Cavalleri e Bazzi, Como 1898
I. Fossati, V. Daviddi, Cernobbio “picciola terra”, Edizioni New Press, Como 1989
I. Fossati, Cernobbio. Guida ai luoghi e alle cose, Edizioni New Press, Como 1991
A. Spiriti, M.C. Terzaghi, G. Virgilio, Guide della Provincia di Como – Da Cernobbio alla Valle Intelvi, Amministrazione Provinciale di Como, Istituto per la Storia dell’Arte Lombarda, Nodo Libri, Como 1997 T
estimonianze di vita contadina in Rovenna
, Amici e figli d’Arte, Cernobbio 1998
Rovenna …oggi, Associazione Pro Rovenna, Rovenna 2004
P. Cottini, L. Monti, Geometrie verdi sull’acqua. I giardini del territorio lariointelvese, Comunità Montana Lario Intelvese, Bellavite Editore, Missaglia 2007
G. Salvioni, Cernobium Cernobi Cernobio Cernobbio. Le famiglie e i personaggi illustri, Edizioni Comune di Cernobbio, 2008
G. Salvioni, Cernobium Cernobi Cernobio Cernobbio. Storia e territorio, Edizioni Comune di Cernobbio, 2008
S. Fasana, A. Garancini, Sui passi dell’anima. Luoghi della devozione nel territorio lariointelvese, Bellavite Editore, Missaglia 2009
B. Barelli, L’Ossario di Rovenna, Parrocchia di S. Michele Arcangelo, Rovenna 2011
Chiese, ville e giardini, Città di Cernobbio, s.d.

Siti internet
 Sito del Comune di Cernobbio 
 Sito della Comunità della Beata Vergine del Bisbino 

Si ringrazia don Bruno Biotto, il sig. Benvenuto Barelli e le Associazioni di Rovenna per la preziosa collaborazione.

Gallery